Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, scorrendo o ricaricando questa pagina, ovvero cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy


 
HOME CHI SONO ARTICOLI EVENTI VIDEO MATERIALI CONTATTI
Federica De Benedetto > Post > articolo

A Lecce cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati. Insorge Forza Italia


Foto articolo
Bari, 07-02-2018
Fonte: Affaritaliani.it

Il sindaco di Lecce Carlo Salvemini (Pd) risponde alla mancata approvazione della legge sullo Ius Soli annunciando che, a fine marzo, conferirà la cittadinanza onoraria a tutti i bambini di origine straniera nati in Italia e residenti nel capoluogo salentino.

Forza Italia non ci sta e protesta attraverso la vice coordinatrice FI per la Regione Puglia, Federica De Benedetto, candidata al Parlamento nelle prossime elezioni del 4 marzo.

"Sconcertante che la cittadinanza leccese non sia stata coinvolta" dichiara la de Benedetto, imprenditrice trentatreenne che alle elezioni europee del 2014 risultò l'under 30 più votata su scala nazionale, nonchè la donna più votata alle elezioni comunali del 2017. "Come sempre" continua, "quando la Sinistra è al potere, dimentica il rispetto delle regole. La delibera votata solo dalla giunta del Comune di Lecce è un atto di arroganza verso i cittadini leccesi che sulla questione non sono stati minimamente interpellati".

Federica De Benedetto, in corsa per l'elezione alla Camera dei Deputati nel collegio Puglia 1, seconda nel listino proporzionale, non si fermerà qui e promette una battaglia serrata sulla questione.


Per approfondire: cliccare qui

Non ci sono commenti - Commenta l'articolo